Alessandro Gazzi official web site

TIFOSI

Quanti siparietti per una foto ricordo con i tifosi!!!

E quante risate trattenute!!

Il tifoso tremante. Si avvicina, si mette in posa con il sottoscritto e cerca di scattare un selfie ma la mano trema dall’ agitazione e non riesce ad essere preciso e la foto risulta mossa.

Il tifoso che si vergogna e impiega una decina di secondi per decidere se fare la foto o no.

Il tifoso che si vergogna e allora ti mette la creatura di 2 anni in braccio e ti dice che il bimbo vuole fare la foto con te.

Il tifoso che ti da il figlio di 8 anni di almeno 20 kg in braccio e scatta un selfie.

Il tifoso che dice che anche lui ha giocato a calcio.

Il tifoso che ha atteso 3 ore sotto un sole cocente e sudato dalla testa ai piedi ti abbraccia come un vecchio amico dei tempi andati. Mitico.

Il tifoso che ti dice, ti ricordi che ci siamo visti 3 anni fa dopo un amichevole e mi hai fatto l’autografo? Certo, come no.

Il tifoso che ti dice sono un’amico della sorella della zia di tua mamma.

Il tifoso che ti dice conosci Tizio? Quello del bar sotto casa. E’ mio cugino. Ok, perfetto!

Il tifoso che ti dice grande Andrea la fai una foto con me? Certo ci mancherebbe.

Il tifoso che digita sullo smartphone per una foto, tu attendi almeno dieci secondi e la foto non l’ha fatta.

Il tifoso che si scusa perché non è venuta la foto, allora ci riprova, ma niente, non funziona.

Il tifoso che sta per effettuare la foto ma il cellulare non ha più batteria e sarà per la prossima volta…

Il tifoso che aspetta riproviamo anche se non c’è batteria, ritenta, si rassegna alla duracell andata.

Il tifoso che click, scatta la foto, l’ha fatta? Non l’ha fatta? Ops, è un video.

Il tifoso che ti chiede davanti a altre venti persone, me la puoi regalare la tua maglia?

Il tifoso che oltre alla foto ti chiede un autografo ma prima di questo ti chiede carta e penna per farglielo, l’autografo.

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.

E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto